Rss


Verso il piano triennale del turismo
Piattaforma di progettazione partecipata

8 - dicembre - 2011

Neutralità: progettare prodotti validi per tutta la clientela

Scritto da Europa 1923 | Operatori turismo - Imperia

L’obbiettivo dell’accessibilità è rendere il prodotto fruibile per la clientela, per TUTTA la clientela non per quelli che noi crediamo che possano essere interessati.

Una cosa che non mi stanco di ripetere ai miei collaboratori é:

“NON PENSATE PER IL CLIENTE”

Quando offriamo qualcosa ad un cliente generalmente offriamo i prodotti migliori e questo va bene, ma non dobbiamo commettere l’errore di selezionare eccessivamente l’offerta seguendo magari categorie rigide.

Per quante ricerche di marketing possiamo commissionare non potremo mai essere nella testa dei clienti.

Non esiste un prodotto valido per gli svedesi, uno per i russi, uno per i giovani, uno per i pensionati.

E’ fuorviante ragionare per schemi rigidi: é chiaro che se offro il prodotto mountain bike avrò come bacino principale i giovani, ma questo non significa che questo prodotto non possa interessare anche ad altre categorie di clientela.

Dobbiamo saper ascoltare i clienti, cogliere le sfumature del mercato, ma per farlo dobbiamo prima liberarci dei nostri pre-concetti.


Commenta

I campi con (*) sono obbligatori.