Rss


Verso il piano triennale del turismo
Piattaforma di progettazione partecipata

13 - dicembre - 2011

Mobilità e accesso della zona di Torriglia, Propata e Rondanina

Scritto da stefano balocco | Operatori turismo - Genova

Mi riferisco alla zona di Torriglia, Propata, Rondanina: Mentre a Torriglia si arriva agevolmente (SS 45), non così avviene per la zona di cornice, comprendenti i Comuni di Propata e Rondanina. La provinciale Torriglia-Propata, ammodernata l’ultima volta quasi 50 anni fa, presenta varie strettoie che mettono in seria difficoltà automobilisti abituati a strade più agevoli. Ritengo che l’accesso ai luoghi, raggiunti prevalentemente in auto, siano da considerare l’ossatura della zona in oggetto. Le strade, siano almeno di larghezza uniforme e standardizzate.


Un commento

  1. Roberto Costa - Seleziona - Seleziona la provincia

    Scritto il 4 gennaio 2012 - 17:29

    In merito a quanto scrive Stefano Balocco, il motivo principale di preoccupazione per l’intera zona del Parco dell’Antola, in particolare delle alte valli Trebbia e Scrivia, ancor più che la ristrettezza delle strade (sulla quale è piuttosto difficile pensare si possa intervenire) ci preoccupa il problema del trasporto pubblico locale, che soprattutto nei giorni festivi è talmente ridotto da non poter soddisfare l’accessibilità turistica da parte di escursionisti non dotati di mezzi privati

Commenta

I campi con (*) sono obbligatori.