Rss


Verso il piano triennale del turismo
Piattaforma di progettazione partecipata

5 - giugno - 2012

Promo commercializzazione

Scritto da carlo scrivano | Enti e istituzioni - Savona

Oggi il problema dell’offerta turistica è che quello della frammentazione del prodotto. Non c’è a livello provinciale un “luogo” dove poter acquistare il pacchetto… Non c’è nessuno che lo costruisca, lo promuova e lo commercializzi. Gli STL hanno fatto il primo passo ma poi tutto si è fermato. Bisogno ripensare l’offerta turistica regionale nei termini di sinergia tra pubblico e privato. Bisogna ripensare a nuove modalità giuridiche per fare quello che altre Regioni fanno da anni. DMO , DMC sono strumenti che ci possono far fare il salto in avanti. Regia Regionale e DMO provinciali dove si possono trovare prodotti turistici, strutture alberghiere ed extra alberghiere, agriturismi, campeggi, parchi … etc…da comperare..
Penso che la Regione debba mettere al più presto mano alla riorganizzazione turistica, semplificando il più possibile evitando di doppiare le funzioni.
Regia della Regione e prodotto provinciale che in maniera autonoma si organizza giuridicamente per aggregare il prodotto e venderlo negli IAT, sul,web etc…


Commenta

I campi con (*) sono obbligatori.